Caricamento...

Agorafobìa

Definizione medica del termine Agorafobìa

Ultimi cercati: Euforizzanti - Astenofonìa - Alvèolo - ARC - Leucocitaria, formula

Definizione di Agorafobìa

Agorafobìa

Paura patologica di trovarsi in luoghi e ambienti aperti o tra la folla.
È la più comune delle forme fobiche.
L’agorafobìa induce il soggetto a evitare di attraversare piazze, strade, prati aperti ecc.
Nei casi più gravi può derivarne una considerevole limitazione per le attività dell’individuo, che rimane quasi sempre in casa o esce solo se accompagnato.
A volte l’agorafobìa è accompagnata da attacchi di panico: crisi di forte paura o disagio, cui si associano svariati sintomi (disturbi del respiro, tachicardia, sudorazione, sensazione di svenimento, tremori, timore di morire ecc.).
Oltre alla psicoterapia, l'agorafobia può giovarsi dal trattamento con SSRI come la paroxetina.
112     0

Altri termini medici

Carcinosi

(o carcinomatosi, o cancerosi), condizione caratterizzata dalla disseminazione diffusa di un tumore dentro l’organismo. La cavità peritoneale è sede tipica...
Definizione completa

Neostomìa

Intervento chirurgico mediante il quale si mettono in comunicazione due organi cavi, oppure un organo cavo con l’esterno....
Definizione completa

Immunitario, Sistema

Complesso sistema in grado di garantire all’organismo umano, mediante la produzione di anticorpi specifici e altri sofisticati meccanismi, l'immunità, cioè...
Definizione completa

Epitrocleite

Infiammazione dell’articolazione del gomito....
Definizione completa

Destrocardìa

Anomalia congenita per cui il cuore è posto nell’emitorace destro anziché in quello sinistro. La destrocardìa può essere una condizione...
Definizione completa

Panuveite

Sinonimo di uveite diffusa (vedi uveite)....
Definizione completa

Candidosi

Infezione causata da funghi del genere Candida, più frequentemente dalla specie Candida albicans. Questa si riscontra abitualmente nel cavo orale...
Definizione completa

Sepimento

Setto o parete che separa cavità contigue o due parti di un organo o di tessuto....
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4742

giorni online

459974

utenti