Caricamento...

Ambiente

Definizione medica del termine Ambiente

Ultimi cercati: Faringe - Cobalamina - Reumatòide, fattore - Reumatismo - Reumatismo articolare acuto

Definizione di Ambiente

Ambiente

In ecologia, l’insieme dei fattori fisici, chimici e biologici che agiscono sugli esseri viventi.
Tra i fattori fisici hanno importanza fondamentale l’irraggiamento solare, la temperatura, la pressione atmosferica, i venti e il regime delle piogge; tra i fattori chimici: l’aria, l’acqua, i sali minerali.
I fattori biologici dipendono dagli organismi stessi, che influenzano i fattori chimici e fisici (per esempio, la produzione di ossigeno da parte delle grandi foreste) e interagiscono o interferiscono gli uni con gli altri (dalla catena alimentare alle parassitosi e alle infezioni microbiche).
L’intervento dell’uomo nella modifica dell’ambiente naturale ha raggiunto dimensioni allarmanti negli ultimi due secoli sia per quanto riguarda lo sfruttamento delle risorse naturali chimiche e biologiche (per esempio, con la deforestazione incontrollata), sia per quanto riguarda l’immissione nell’ambiente di sostanze nocive e rifiuti residui delle produzioni industriali e dei consumi energetici.
È diventata quindi ancora più stretta la necessità di provvedimenti a tutela dell’ambiente per ridurre i rischi per la salute costituiti dall’inquinamento dell’aria, delle acque e dei suoli, dall’uso di sostanze tossiche e mutagene, dai disagi di ambienti urbani sovraffollati e frenetici, da abitazioni e ambienti di lavoro inadeguati o antigienici.
Si vedano anche le voci acqua; aria; clima; inquinamento; microclima; salute; e la sezione strutture sanitarie e salute.
42     0

Altri termini medici

Valvulotomìa

Intervento chirurgico di incisione di una valvola cardiaca stenotica (vedi stenosi valvolare); si pratica soprattutto in caso di stenosi mitralica...
Definizione completa

Cinto Erniario

Apparecchio ortopedico, costituito da una cintura e da cuscinetti, usato per contenere le ernie addominali. I cuscinetti sono appoggiati nel...
Definizione completa

Emofilia B

Tipo di emofilia caratterizzata dalla carenza di fattore IX. Analogamente all'emofilia A è una malattia ereditaria legata al cromosoma X...
Definizione completa

Isòptera

Linea che unisce i punti della retina aventi uguale livello di soglia per un determinato stimolo. Si ottiene con la...
Definizione completa

Prazosina

Farmaco vasodilatatore alfalitico. È impiegato nell’ipertensione lieve e moderata, preferibilmente in associazione ai diuretici. Può determinare cefalea, palpitazioni, astenia, depressione...
Definizione completa

Carattere

Dal greco “incisione”, indica l’insieme delle reazioni comportamentali, delle qualità naturali e delle attitudini psichiche proprie di un individuo. Vedi...
Definizione completa

Tappo

Massa solidificata di secrezioni, cellule, batteri ecc., che può formarsi nel lume di una cavità, di un condotto, di un...
Definizione completa

Tubercolinoreazione

Reazione della pelle che si verifica iniettando tubercolina nei soggetti immunizzati, cioè già venuti a contatto con il microrganismo. La...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4534

giorni online

439798

utenti