Caricamento...

Antirosolìa, Siero

Definizione medica del termine Antirosolìa, Siero

Ultimi cercati: Edema della glòttide - Inbreeding - Timpanostapedopessìa - Laccio, prova del - Laringospasmo

Definizione di Antirosolìa, Siero

Antirosolìa, Siero

Preparazione di immunoglobuline specifiche umane contro il virus della rosolia.
Viene impiegato per donne in gravidanza che si teme abbiano potuto contagiarsi.
Non ha sicuro effetto protettivo.
55     0

Altri termini medici

Elastolisi Generalizzata

(o cutis laxa, o dermatolisi), rara sindrome ereditaria caratterizzata da cute estensibile ma non elastica, di colorito normale, che non...
Definizione completa

Sincondrosi

Uno dei tipi di sinartrosi....
Definizione completa

Cesàreo, Parto

Vedi parto cesareo....
Definizione completa

Impetìgine

Dermatite che fa parte del gruppo delle piodermiti; colpisce soprattutto neonati, bambini e giovani adulti, specialmente nella stagione estiva. Si...
Definizione completa

Glicemìa

Termine usato per esprimere la concentrazione di glucosio nel sangue; in condizioni fisiologiche, a digiuno, oscilla tra 60 e 110...
Definizione completa

Calotta Crànica

(o volta cranica), insieme delle ossa che formano la parte superiore del cranio....
Definizione completa

Staffa

(o stapede), il più piccolo degli ossicini che costituiscono la catena dell’orecchio interno; è situata nella cassa del timpano e...
Definizione completa

Etiopatogènesi

Sinonimo di eziopatogenesi....
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4537

giorni online

440089

utenti