Caricamento...

Antitubercolare, Vaccinazione

Definizione medica del termine Antitubercolare, Vaccinazione

Ultimi cercati: Antàlgica, terapìa - Ventosa ostètrica - Ammonìaca - Splenectomìa - Apoplèttico, colpo

Definizione di Antitubercolare, Vaccinazione

Antitubercolare, Vaccinazione

Vaccinazione contro la tubercolosi.
È obbligatoria per familiari di tubercolotici, per il personale di ospedali per tubercolotici e i familiari, per soggetti di età compresa tra i 5-15 anni in zone ad alta incidenza, per studenti di medicina e reclute militari.
La vaccinazione viene effettuata dopo aver verificato la cutinegatività.
Il vaccino usato è il bacillo di Calmette e Guerin (vedi BCG), che viene inoculato nella pelle in dose unica sulla superficie esterna del braccio a livello del muscolo deltoide.
Dopo 2-3 settimane compare una papulo-pustola che può persistere per 1-2 mesi.
L’efficacia protettiva è del 90% circa, con durata di 5-10 anni.
Le malattie acute e croniche gravi costituiscono una controindicazione.
72     0

Altri termini medici

Sifiloderma

Manifestazione cutanea provocata da sifilide del periodo secondario....
Definizione completa

Sinalgìa Dentaria

Difficoltà a individuare l’arcata sede del dente dolorante, per la confluenza dei neuroni sensitivi del trigemino nel ganglio di Gasser...
Definizione completa

Valvulopatìa

Alterazione della funzionalità delle valvole cardiache che, per malattie congenite o acquisite, o non si chiudono completamente, per cui il...
Definizione completa

Ecchìmosi

Versamento di sangue negli interstizi dei tessuti, in seguito a rottura, per trauma o alterazioni patologiche, dei vasi in essi...
Definizione completa

Elastasi

Enzima proteolitico contenuto nei globuli bianchi, in grado di degradare le proteine del collageno compresa l’elastina. È implicata nella patogenesi...
Definizione completa

Innesto

Impianto di materiale cellulare o tessutale da una regione all’altra del medesimo organismo (innesto autoplastico), o da un individuo a...
Definizione completa

Bordetella Pertussis

(o bacillo di Bordet-Gengou), batterio di incerta classificazione; coccobacillo gram-negativo, asporigeno, aerobio, immobile o mobile. Provoca la pertosse; forme più...
Definizione completa

Von Willebrand, Fattore Di

Glicoproteina sintetizzata dalla parete dei vasi (endotelio) e dalle cellule progenitrici delle piastrine (megacariociti). La funzione principale di tale molecola...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4583

giorni online

444551

utenti