Caricamento...

Canale

Definizione medica del termine Canale

Ultimi cercati: Bifocale - Crasso - Fèmoro-cutàneo, nervo - Caudato - Intolleranza glucidica

Definizione di Canale

Canale

Ogni formazione tubulare, dotata di pareti proprie, di struttura, diametro e lunghezza variabili.
Vi sono canali ossei, membranosi, muscolari ecc.
La loro funzione può essere quella di servire al passaggio dei liquidi organici (bile, sperma ecc.), di contenere altre formazioni anatomiche (nervi, vasi, tendini) o materiale vario, come gli alimenti.
177     0

Altri termini medici

Paròtide

Ciascuna delle due più importanti ghiandole salivari, situate nello spazio retromandibolare (loggia parotidea), tra il meato acustico esterno e la...
Definizione completa

Diàlisi Artificiale

(o dialisi extracorporea), vedi emodialisi; rene artificiale....
Definizione completa

Propriocettore

Recettore nervoso sensibile alle stimolazioni provenienti dall’interno dell’organismo. Di particolare importanza i propriocettori, situati in muscoli e tendini, preposti all’informazione...
Definizione completa

Cancrena

Vedi gangrena....
Definizione completa

Linguale, Arteria

Arteria che irrora la parte posteriore della lingua, il pavimento della bocca e i muscoli ioidei; è un ramo collaterale...
Definizione completa

Mesiocclusione

Sinonimo di progenismo....
Definizione completa

Seminale, Collicolo

Salienza della porzione posteriore dell’uretra prostatica, corrispondente allo sbocco del condotto prostatico dell’uretra....
Definizione completa

Clitòride

Organo erettile dell’apparato genitale femminile; situato sulla linea mediana nella parte antero-superiore della vulva. La stimolazione clitoridea è alla base...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4855

giorni online

470935

utenti