Caricamento...

Emogèniche, Prove

Definizione medica del termine Emogèniche, Prove

Ultimi cercati: Verme solitario - Follow-up - Dentatura - Biosìntesi - Ulnare, arteria

Definizione di Emogèniche, Prove

Emogèniche, Prove

Esami per la valutazione complessiva della capacità di emostasi (vedi coagulazione del sangue) spontanea di un soggetto.
Poiché l’emostasi rappresenta il risultato finale di un processo che vede coinvolti numerosi fattori diversi, le prove emogèniche ne valutano con una certa approssimazione le varie tappe.
Tali prove comprendono: il conteggio delle piastrine; la valutazione del tempo di emorragia; la prova del laccio; la valutazione del tempo di coagulazione.
Questi esami sono utili per valutare preliminarmente un soggetto che presenta manifestazioni emorragiche, oppure per valutare le caratteristiche coagulative di un soggetto prima di un intervento chirurgico.
180     0

Altri termini medici

Radioprotettori

Sostanze organiche o inorganiche che, somministrate prima dell’esposizione a radiazioni, riducono gli effetti nocivi di queste sull’organismo. Sono principalmente alcune...
Definizione completa

Glùtei

I tre più importanti muscoli che costituiscono la parte carnosa delle natiche, distinti in grande (il più superficiale dei tre)...
Definizione completa

Cervice

Indica sia la parte posteriore del collo, o nuca, sia il collo dell’utero (cervice uterina)....
Definizione completa

Mola Vescicolare

(o mola idatiforme), tumore benigno dell’utero che deriva dallo sviluppo parziale di un uovo. La mola è una patologia della...
Definizione completa

Sottoioidea, Regione

Regione compresa tra l’osso ioide in alto, lo sterno in basso, i muscoli sternocleidomastoidei di lato, i corpi vertebrali posteriormente...
Definizione completa

Perinefrite

O paranefrite, infiammazione del cuscinetto di grasso che avvolge il rene e della tasca che lo contiene (loggia adiposa perirenale)...
Definizione completa

RMN

Sigla di risonanza magnetica nucleare (vedi tomografia a risonanza magnetica nucleare)....
Definizione completa

Bubbone

Termine generico per indicare l’ipertrofia di un linfonodo visibile o palpabile (vedi linfoadenite)....
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4810

giorni online

466570

utenti