Caricamento...

Fascite Eosinofila

Definizione medica del termine Fascite Eosinofila

Ultimi cercati: Diaforètici - Diàfisi - Temporale, muscolo - Aborto - Diafanoscopìa

Definizione di Fascite Eosinofila

Fascite Eosinofila

Malattia infiammatoria di origine sconosciuta.
Interessa le fasce muscolari degli arti con dolore articolare, tumefazione e ispessimento della pelle.
Si riscontra notevole aumento degli eosinofili circolanti, della VES e della concentrazione delle gammaglobuline.
Sono invece negativi i test reumatici e gli anticorpi antinucleari.
La malattia si risolve spesso spontaneamente o dopo brevi cicli di cortisone.
Sono stati segnalati numerosi casi insorti dopo esercizio fisico estremo.
413     0

Altri termini medici

Colletto

Parte del dente posta tra la radice e la corona, di norma ricoperta dalla mucosa della gengiva. In senso più...
Definizione completa

Manìaco-depressiva, Psicosi

Vedi psicosi maniaco-depressiva....
Definizione completa

Neurodermite

Gruppo di dermatosi in cui la reazione cutanea, sempre intensa, si manifesta sia con particolari forme eruttive (lichen, lichenificazione, orticaria)...
Definizione completa

Leucocitopoiesi

(o leucopoiesi), processo fisiologico che determina la produzione e la maturazione dei leucociti. Costituisce parte integrante dell'emopoiesi....
Definizione completa

Càmera Dell’occhio

Spazio contenente umore acqueo, posto anteriormente al cristallino e diviso dall’iride. Presenta due distinte cavità: la camera anteriore e la...
Definizione completa

Claudicazione

Deambulazione anormale, per alterazioni anatomiche o funzionali di uno degli arti inferiori, tale da comportare un’andatura zoppicante....
Definizione completa

Corpo Ciliare

Parte dell’occhio posta tra coroide e iride. Ha una porzione muscolare (muscolo ciliare) che provvede all’accomodazione, e una secernente che...
Definizione completa

Omosessualità

Orientamento sessuale di chi prova attrazione erotica verso partner del proprio sesso. È una condizione che può riguardare sia uomini...
Definizione completa

Follicolostimolante, Ormone

(FSH), ormone glicoproteico di origine ipofisaria che: a) stimola, nella donna, la crescita dei follicoli ovarici e b) favorisce, nell'uomo...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5226

giorni online

506922

utenti