Caricamento...

Massaggio Cardìaco

Definizione medica del termine Massaggio Cardìaco

Ultimi cercati: Ematopoiesi - Tromboangioite obliterante - Ipotàlamo - Eritema essudativo polimorfo - Meissner, corpùscoli tàttili di

Definizione di Massaggio Cardìaco

Massaggio Cardìaco

Manovra di emergenza praticata manualmente sul torace di soggetti colpiti da arresto cardiaco per sostenerne la circolazione sanguigna e garantirne un’irrorazione cerebrale sufficiente alla sopravvivenza.
Il massaggio cardiaco si effettua mettendo l'infortunato su piano rigido e applicando le palme delle mani sulla parte inferiore dello sterno.
Con le braccia tese, i gomiti bloccati e le dita sollevate si pratica una pressione ritmica sullo sterno con tutto il peso del corpo.
Il massaggio cardiaco si alterna alla respirazione bocca a bocca con il seguente ritmo: 5 massaggi cardiaci ogni secondo, seguiti da una manovra respiratoria, e così via ripetutamente, fino al ripristino delle funzioni automatiche..
65     0

Altri termini medici

Metaemoglobina

(o metemoglobina), derivato patologico dell’emoglobina in cui il ferro del gruppo eme è ossidato dallo stato ferroso a quello ferrico...
Definizione completa

Ipercorticalismo

Sinonimo di ipersurrenalismo....
Definizione completa

Antistamìnici

Farmaci che sono in grado di contrastare l’azione dell’istamina nel provocare reazioni allergiche e anafilattiche. Grazie alla somiglianza di strutture...
Definizione completa

Amiodarone

Farmaco antiadrenergico che protegge il cuore dalla iperstimolazione adrenergica, diminuendone sensibilmente il lavoro e di conseguenza il consumo di ossigeno...
Definizione completa

Quarta Malattìa

(o scarlattina abortiva), malattia infettiva, probabilmente dovuta a virus della famiglia dei Coxsackie o Echovirus. Secondo alcuni autori è invece...
Definizione completa

Wright, Reazione Di

Tecnica di laboratorio usata per diagnosticare la brucellosi; consiste nel far reagire il siero del paziente con i batteri Brucella...
Definizione completa

Coàgulo

Massa semisolida di consistenza gelatinosa che si forma quando il sangue fuoriesce da un vaso, all’interno o all’esterno del corpo...
Definizione completa

Recettore

Struttura atta a ricevere segnali o stimoli e a produrre una risposta biologica a essi. Ci sono recettori sensoriali, strutture...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4613

giorni online

447461

utenti