Caricamento...

Vagale, Sistema

Definizione medica del termine Vagale, Sistema

Ultimi cercati: Linfoblastosi - Ostruzione delle vie urinarie - Asepsi - Simpaticomimètici - SRS

Definizione di Vagale, Sistema

Vagale, Sistema

(o nervo vago), componente del sistema nervoso autonomo ed elemento fondamentale del parasimpatico (vedi parasimpatico, sistema), di cui costituisce la parte craniale collegata a quella sacrale.
L’importanza delle sue funzioni e il vasto campo di distribuzione (raggiunge infatti la quasi totalità dei visceri: esofago, cuore, bronchi, stomaco, intestino tenue, pancreas, reni) giustificano ampiamente il fatto che il nervo vago venga considerato un vero e proprio sistema.
Le funzioni del sistema vagale sono mediate dall’acetilcolina e sono opposte e complementari a quelle svolte dal sistema simpatico (vedi anche tono vagale).
Così per esempio, il battito cardiaco, sotto l’effetto dell’ipereccitazione simpatica, aumenta la frequenza e l’intensità, va incontro a una vasodilatazione coronarica, mentre si ha una riduzione del tempo di conduzione.
Per converso un aumento del tono vagale provoca un rallentamento del battito, una vasocostrizione coronarica e un aumento del tempo di conduzione.
Analogamente, sotto l’effetto del sistema simpatico si hanno broncodilatazione e inibizione della secrezione mucosa, mentre un aumento del tono vagale provoca broncocostrizione e aumento della secrezione mucosa (Per la descrizione anatomica, vedi vago, nervo).
164     0

Altri termini medici

Bolla

Raccolta circoscritta di liquido, sieroso o emorragico, di forma rotondeggiante o ovalare. A seconda della sede la bolla può essere...
Definizione completa

Nefrosi

Termine con il quale veniva indicato, nel passato, qualsiasi processo degenerativo del rene, e in particolare (secondo F. von Muller...
Definizione completa

Peroneo Comune, Nervo

Nervo che si origina dal nervo ischiatico e si biforca poi nei due nervi nervo peroneo comune superficiale e nervo...
Definizione completa

Dose Di Radiazioni

In radiologia, la quantità di radiazioni che sono state assorbite da un organismo. Si distingue in dose assorbita, dose di...
Definizione completa

LE, Cellule

Cellule specifiche riscontrate nel lupus eritematoso sistemico, o LES (vedi lupus). Sono costituite da granulociti neutrofili che hanno inglobato materiale...
Definizione completa

Dermatite Polimorfa Dolorosa

Sinonimo di Duhring, malattia di....
Definizione completa

Coenzima A

(o coA), cofattore degli enzimi che intervengono nelle reazioni di passaggio di un acetile da un composto a un altro...
Definizione completa

Tiroideo

Si dice di formazione che ha relazione con la ghiandola tiroide o la cartilagine tiroidea....
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4784

giorni online

464048

utenti