Caricamento...

Varici Degli Arti Inferiori

Definizione medica del termine Varici Degli Arti Inferiori

Ultimi cercati: Miositi - Visus - Ricorrente - Glutàmmico-ossalacètico-transferasi - Ipnòtici

Definizione di Varici Degli Arti Inferiori

Varici Degli Arti Inferiori

Dilatazioni permanenti, con lesioni delle pareti, delle vene della coscia e della gamba.
Nelle varici essenziali, accanto a un fattore predisponente ereditario sono da segnalare fattori favorevoli, quali gravidanza e obesità, intossicazione cronica (alcol, piombo, tabacco), dismetabolismi (diabete, gotta), alterazioni ormonali conseguenti alla menopausa.
Le varici secondarie sono frequenti come complicazione di tromboflebiti o per compressione delle vene da parte di tumori.
La sintomatologia consiste in senso di peso e tensione alle gambe, torpore e stancabilità, parestesie e sintomi generali, quali cefalea, vertigini e instabilità dell’equilibrio.
Questi sintomi sono aggravati dalla stazione eretta, dal caldo, dall’iperlavoro e dall’abuso di tranquillanti e ansiolitici.
Le vene dilatate sono riconoscibili come formazioni nodose e molli, che poi diventano tumefazioni bluastre e indolori.
Le complicazioni, spesso frequenti, delle varici degli arti inferiori sono rottura, infezione e trombosi, edemi, alterazioni trofiche cutanee fino alle ulcere.
La terapia è conservativa, basata sull’esercizio muscolare, l’uso di calze e bendaggi elastici e il riposo in posizione declive; medica, con sostanze sclerosanti; chirurgica, con stripping o safenectomia.
643     0

Altri termini medici

Timo (anatomia)

Organo composto da due lobi situato nel mediastino anteriore. Di notevoli dimensioni nell’infanzia, si atrofizza progressivamente dopo la pubertà, perdendo...
Definizione completa

Antiùlcera

Farmaci impiegati nella terapia dell’ulcera gastrica e duodenale. Per il tipo d’azione si suddividono in due gruppi: quelli che agiscono...
Definizione completa

Adenosi Vaginale E Cervicale

Presenza di tessuto ghiandolare di origine endometriale (vedi endometriosi) nella vagina o più raramente nel collo dell’utero. La crescita del...
Definizione completa

Radiazioni, Sìndrome Acuta Da

Insieme di sintomi con cui si manifesta il danno subito da organi e apparati del corpo quando questo sia stato...
Definizione completa

Cerotto

Nastro di carta, tessuto o plastica, con una faccia adesiva, per fermare garze o bende da medicazione. Ne esistono di...
Definizione completa

Pompa Protonica

Meccanismo metabolico tipico delle cellule parietali dello stomaco che permette di secernere acido cloridrico nel succo gastrico. I farmaci inibitori...
Definizione completa

Ansia Di Prestazione

In sessuologia, sensazione ansiosa legata al timore di non sapersi comportare adeguatamente sul piano sessuale. Spesso si instaura in seguito...
Definizione completa

Spermatorrea

Emissione di sperma, involontaria e incontrollata, durante il giorno, di solito per cause neurologiche....
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5380

giorni online

521860

utenti