Caricamento...

Varici Degli Arti Inferiori

Definizione medica del termine Varici Degli Arti Inferiori

Ultimi cercati: Tùbulo renale - Funicolite - Otorrea - Decorticazione - Brachiale, arteria

Definizione di Varici Degli Arti Inferiori

Varici Degli Arti Inferiori

Dilatazioni permanenti, con lesioni delle pareti, delle vene della coscia e della gamba.
Nelle varici essenziali, accanto a un fattore predisponente ereditario sono da segnalare fattori favorevoli, quali gravidanza e obesità, intossicazione cronica (alcol, piombo, tabacco), dismetabolismi (diabete, gotta), alterazioni ormonali conseguenti alla menopausa.
Le varici secondarie sono frequenti come complicazione di tromboflebiti o per compressione delle vene da parte di tumori.
La sintomatologia consiste in senso di peso e tensione alle gambe, torpore e stancabilità, parestesie e sintomi generali, quali cefalea, vertigini e instabilità dell’equilibrio.
Questi sintomi sono aggravati dalla stazione eretta, dal caldo, dall’iperlavoro e dall’abuso di tranquillanti e ansiolitici.
Le vene dilatate sono riconoscibili come formazioni nodose e molli, che poi diventano tumefazioni bluastre e indolori.
Le complicazioni, spesso frequenti, delle varici degli arti inferiori sono rottura, infezione e trombosi, edemi, alterazioni trofiche cutanee fino alle ulcere.
La terapia è conservativa, basata sull’esercizio muscolare, l’uso di calze e bendaggi elastici e il riposo in posizione declive; medica, con sostanze sclerosanti; chirurgica, con stripping o safenectomia.
81     0

Altri termini medici

Flutter Atriale

Tachiaritmia cardiaca sopraventricolare, caratterizzata da un'attivazione atriale molto rapida (compresa solitamente tra 250 e 350 impulsi al minuto) e regolare...
Definizione completa

IGF-1

Abbreviazione del fattore di crescita insulino-simile-1 (insulin-like growth factor-1). È considerato il fattore di crescita più potente, manifestando aspetti in...
Definizione completa

Pianta Medicinale

Sinonimo di pianta officinale (vedi officinali, piante)....
Definizione completa

Rettocele

(o proctocele), alterazione della parete anteriore del retto, che si sfianca e si spinge in avanti premendo sulla vagina. Dovuto...
Definizione completa

Laparoisterectomìa

Isterectomia effettuata per via addominale....
Definizione completa

Piurìa

Presenza di pus nelle urine, riscontrabile in varie malattie infiammatorie dell’apparato urinario, quali pielonefriti acute e croniche, pionefrosi, nefrolitiasi, nefrite...
Definizione completa

Ischiàtico, Nervo

(o nervo sciatico), nervo misto (motore e sensitivo), che costituisce il ramo terminale del plesso nervoso sacrale; è il nervo...
Definizione completa

Antipsicòtici

Farmaci utilizzati nella terapia delle psicosi; sinonimo di neurolettici e tranquillanti maggiori (vedi fenotiazinici e butirrofenoni)....
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4584

giorni online

444648

utenti