Caricamento...

VDRL, Test

Definizione medica del termine VDRL, Test

Ultimi cercati: Epigastrio - Vasodilatazione - Letterer-Siwe - Pronto soccorso - Epigàstriche, arterie

Definizione di VDRL, Test

VDRL, Test

Esame sierologico largamente utilizzato nell’accertamento della sifilide.
Questo test (messo a punto presso il Venereal Disease Research Laboratory, Laboratorio di ricerca sulle malattie veneree) consiste nella determinazione, mediante prove di flocculazione, dell’esatto titolo di anticorpi (reagine aspecifiche) antitreponema presenti nel siero.
Incrementi rilevanti del titolo possono essere osservati nella sifilide primaria e secondaria; la persistente caduta del titolo anticorpale in seguito alla terapia della sifilide iniziale costituisce un buon indice di un’adeguata risposta al trattamento.
Alcune situazioni cliniche possono causare una falsa positività al test (in quanto stimolano la produzione di reagine aspecifiche); tra queste: la malaria, la polmonite atipica, alcune malattie infettive batteriche e virali.
False positività si osservano inoltre tra i tossicodipendenti e nei soggetti con malattie autoimmunitarie (in particolare nel lupus eritematoso sistemico).
401     0

Altri termini medici

Noradrenalina

(o norepinefrina) ormone prodotto dalla sostanza midollare del surrene in quantità minore rispetto all’adrenalina (in proporzione di 1 a 4...
Definizione completa

ìndice

Secondo dito della mano, situato tra il pollice e il medio; compie importanti movimenti, tra cui quelli di prensione (a...
Definizione completa

Amimìa

Perdita più o meno completa dell’espressione del viso, per povertà dei movimenti determinati da stimoli emotivi, in assenza di lesioni...
Definizione completa

Fabbisogno Calòrico Giornaliero

Quantità di calorie di cui necessita un individuo per poter svolgere le proprie attività giornaliere e mantenere il metabolismo basale...
Definizione completa

Enalapril

Farmaco appartenente alla classe degli inibitori dell’enzima convertitore dell’angiotensina (ACE), in particolare al sottogruppo carbossilico. L'enalapril, come gli altri ACE-inibitori...
Definizione completa

Fotocettore

(o fotorecettore), recettore della retina dell’occhio capace di trasformare gli stimoli luminosi in impulsi nervosi (vedi anche coni retinici; bastoncelli...
Definizione completa

Colletto

Parte del dente posta tra la radice e la corona, di norma ricoperta dalla mucosa della gengiva. In senso più...
Definizione completa

Distocìa

Difficoltà patologica nel parto. Si distinguono distocìe materne e distocìe fetali. Quella materna dipende, in genere, da anomalie del canale...
Definizione completa

Sarcolemma

Sottile membrana di origine connettivale che avvolge ciascuna delle fibre di un muscolo striato....
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5226

giorni online

506922

utenti