Caricamento...

Aromaterapìa

Definizione medica del termine Aromaterapìa

Ultimi cercati: Salpinge uterina - Calmanti - Squatting - Corticosteròidi - Carùncola

Definizione di Aromaterapìa

Aromaterapìa

Metodo terapeutico basato sull’uso di oli essenziali estratti da fiori, piante, resine o altre sostanze.
L’uso degli oli essenziali nella cosmetologia e come coadiuvante per il mantenimento della salute costituisce un importante settore della medicina tradizionale in Tibet, India, Cina e Medio Oriente, sin dai tempi più antichi.
L’aromaterapìa moderna fu fondata in Europa da Marguerite Maury.
Gli oli essenziali possono essere assorbiti attraverso la pelle (l’“organo” più grande del corpo umano), e distribuirsi rapidamente nel corpo con un effetto diretto sugli organi interni e sui muscoli.
Secondo le teorie dell’aromaterapìa, l’applicazione di oli essenziali sulla pelle costituisce un mezzo efficacissimo di cura: agiscono mediante le loro molecole odorifere, i cui elementi possono influenzare le funzioni fisiologiche del corpo umano.
Ogni essenza possiede proprietà diverse, mediante le quali agisce sul corpo e sulla mente influenzando anche le emozioni.
In genere prima di cominciare il trattamento viene fatta una visita, con un prelievo di sangue, la cui analisi consentirà di stabilire quale olio essenziale è necessario all’organismo.
Quindi viene preparata una miscela sulla base dei risultati.
Ogni composizione, unica ed esclusiva, è data da una combinazione di oli, somministrati anche per via orale in gocce su zollette di zucchero, sfruttando l’assorbimento della mucosa della bocca.
673     0

Altri termini medici

Antiùlcera

Farmaci impiegati nella terapia dell’ulcera gastrica e duodenale. Per il tipo d’azione si suddividono in due gruppi: quelli che agiscono...
Definizione completa

Friedreich, Malattìa Di

(o eredoatassia spinale), patologia del sistema nervoso centrale appartenente alla famiglia delle eredodegenerazioni spino-cerebellari. La sua sintomatologia deriva dalla combinazione...
Definizione completa

Krause, Corpùscoli Di

Piccole formazioni rotondeggianti che si trovano nel derma e soprattutto nel tessuto connettivo sottomucoso con funzione di recettori tattili e...
Definizione completa

Tendinoma

Processo degenerativo caratterizzato da eccessiva produzione di tessuto a forma di tuberosità clavata, a volte osservabile sul moncone di un...
Definizione completa

Settoplàstica

Intervento chirurgico mirante a ricollocare sulla linea mediana le parti di setto nasale dislocate o deformate, senza ricorrere all’asportazione totale...
Definizione completa

Rinorrea

Fuoriuscita di secrezioni sierose, mucose o purulente dalle cavità nasali....
Definizione completa

Insufficienza Tricuspidale

Incapacità della valvola tricuspide di opporsi al reflusso sistolico del sangue dal ventricolo all’atrio destro; è di origine reumatica, o...
Definizione completa

Eziologìa

(o etiologia), studio dei fattori che intervengono a causare le diverse malattie e dei loro possibili rapporti di interdipendenza....
Definizione completa

àcaro

Piccolo insetto di dimensioni microscopiche, dotato di quattro paia di arti. Vive come parassita dell’uomo, nutrendosi delle squame epidermiche che...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5972

giorni online

579284

utenti