Caricamento...

Induzione Enzimàtica

Definizione medica del termine Induzione Enzimàtica

Ultimi cercati: Ipertimismo - Succussione - Prògnosi - Tifo petecchiale - Schizomiceti

Definizione di Induzione Enzimàtica

Induzione Enzimàtica

Meccanismo per cui alcune sostanze (tra cui farmaci e alcol) stimolano gli stessi enzimi che sono incaricati di trasformarli: ciò significa che molti farmaci stimolano la loro stessa distruzione.
Questa è la ragione per cui le terapie prolungate con farmaci come i barbiturici (che sono potenti induttori) necessitano spesso di aumenti di dosaggio, dal momento che l’induzione enzimàtica provoca una loro accelerata inattivazione.
Poiché le vie di trasformazione dei farmaci sono relativamente poche, spesso l’induzione enzimàtica è efficace anche sulla trasformazione di altri farmaci: le conseguenze derivanti da questo processo possono essere importanti.
Per esempio, un soggetto sottoposto contemporaneamente a terapia con anticoagulanti orali e con fenobarbitale può andare incontro a emorragia improvvisa se il secondo farmaco, che è un potente induttore, viene sospeso.
Anche l’etanolo si comporta a tale riguardo come un farmaco, e il risultato è la tolleranza che gli alcolisti mostrano nei confronti di tranquillanti e altri farmaci.
Il meccanismo dell’induzione enzimàtica cessa dopo un certo tempo dalla sospensione della sostanza induttrice.
47     0

Altri termini medici

Facoemulsificazione

Metodo di rimozione della cataratta, che prevede la frammentazione del cristallino per mezzo di ultrasuoni e la successiva suzione attraverso...
Definizione completa

Miocàrdio

Tessuto muscolare striato involontario che costituisce la gran parte della massa cardiaca....
Definizione completa

Ebefrenìa

(o psicosi della giovinezza), forma di schizofrenia, che esordisce in età giovanile. L’inizio è in genere lento con svogliatezza, irritabilità...
Definizione completa

Entesopatia

Infiammazione dei legamenti articolari nel loro punto di inserzione nell’osso. È una manifestazione tipica dell’artrite reumatoide....
Definizione completa

Vitilìgine

Malattia caratterizzata dalla comparsa sulla cute, o anche sulle mucose, di chiazze non pigmentate, di zone cioè in cui manca...
Definizione completa

Tono Oculare

Pressione esistente all’interno dell’occhio; è funzione dell’equilibrio tra quantità di umore acqueo secreta ed eliminata; i suoi valori non devono...
Definizione completa

Astinenza, Crisi Di

Insieme delle alterazioni e dei disturbi che si manifestano quando la persona dipendente da una sostanza ne interrompe l’assunzione. I...
Definizione completa

Trendelenburg, Posizione Di

Posizione ottenuta ponendo un soggetto supino su di un piano inclinato, con la testa più in basso delle ginocchia e...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4582

giorni online

444454

utenti