Caricamento...

Induzione Enzimàtica

Definizione medica del termine Induzione Enzimàtica

Ultimi cercati: Tubercoli quadrigèmini - Tronco encefàlico - Formicolio - Ebola, virus di - Trombosi

Definizione di Induzione Enzimàtica

Induzione Enzimàtica

Meccanismo per cui alcune sostanze (tra cui farmaci e alcol) stimolano gli stessi enzimi che sono incaricati di trasformarli: ciò significa che molti farmaci stimolano la loro stessa distruzione.
Questa è la ragione per cui le terapie prolungate con farmaci come i barbiturici (che sono potenti induttori) necessitano spesso di aumenti di dosaggio, dal momento che l’induzione enzimàtica provoca una loro accelerata inattivazione.
Poiché le vie di trasformazione dei farmaci sono relativamente poche, spesso l’induzione enzimàtica è efficace anche sulla trasformazione di altri farmaci: le conseguenze derivanti da questo processo possono essere importanti.
Per esempio, un soggetto sottoposto contemporaneamente a terapia con anticoagulanti orali e con fenobarbitale può andare incontro a emorragia improvvisa se il secondo farmaco, che è un potente induttore, viene sospeso.
Anche l’etanolo si comporta a tale riguardo come un farmaco, e il risultato è la tolleranza che gli alcolisti mostrano nei confronti di tranquillanti e altri farmaci.
Il meccanismo dell’induzione enzimàtica cessa dopo un certo tempo dalla sospensione della sostanza induttrice.
313     0

Altri termini medici

Evacuazione

Eliminazione spontanea o provocata di feci dall’intestino....
Definizione completa

Ornitosi

Sinonimo di psittacosi....
Definizione completa

Cordotomìa

Intervento di neurochirurgia che viene praticato per trattare dolori circoscritti e resistenti alle normali terapie analgesiche. Si interviene sezionando i...
Definizione completa

Dermatite Polimorfa Dolorosa

Sinonimo di Duhring, malattia di....
Definizione completa

Imenectomìa

Intervento chirurgico mediante il quale si incide l’imene nei casi in cui esso sia rigido o malformato e impedisca la...
Definizione completa

Callo òsseo

Tessuto osseo che spontaneamente si ricostituisce in corrispondenza della linea di frattura tra due segmenti ossei. Si tratta di un...
Definizione completa

Luteostimolante, Ormone

Sinonimo di luteinizzante, ormone....
Definizione completa

Stillicidio, Tempo Di

Tempo di emorragia o di sanguinamento, che si misura per valutare la coagulabilità del sangue....
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4976

giorni online

482672

utenti