Caricamento...

Sifiloma

Definizione medica del termine Sifiloma

Ultimi cercati: Retinopatìa - Mallory-Weiss, lacerazione di - Rettoclisi - Ab ingestis - Fondo dell’occhio, esame del

Definizione di Sifiloma

Sifiloma

Lesione iniziale della sifilide primaria acquisita che si manifesta nel punto di inoculazione di Treponema pallidum.
La lesione, di tipo esulcerativo, si presenta tondeggiante, di consistenza dura con superficie erosa, da cui fuoriesce una secrezione sierosa.
Il sifiloma guarisce spontaneamente; ne residua sulla cute una chiazza di colorito diverso.
125     0

Altri termini medici

Reserpina

Farmaco antiadrenergico, a prevalente azione periferica, impiegato nella terapia dell’ipertensione. Esercita anche un effetto sedativo del sistema nervoso centrale, per...
Definizione completa

Chelòide

Eccessiva formazione di tessuto cicatriziale nel processo di cicatrizzazione di una ferita. Ha consistenza abbastanza dura e tende a essere...
Definizione completa

Antìgeni Di Istocompatibilità

Molecole presenti sulla superficie delle cellule che costituiscono l’organismo e che ne determinano l’individualità (ogni soggetto ha i propri antigeni...
Definizione completa

Patella

In anatomia, sinonimo di rotula....
Definizione completa

Forame

Sinonimo di foro....
Definizione completa

Rigetto

Indice:Le reazioni di rigettocomplesso di fenomeni immunologici che si verificano in seguito a un trapianto di organi o tessuti e...
Definizione completa

Gemfibrozil

Farmaco antilipidico, appartenente alla famiglia dei fibrati, che agisce sulle ipertrigliceridemie; meno efficace sembra la sua azione sulle ipercolesterolemie. Chimicamente...
Definizione completa

Lingua

Organo muscolo-membranoso, situato nella cavità orale: concorre all’assunzione, alla masticazione e alla deglutizione degli alimenti; svolge complesse funzioni sensoriali (gustative...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4814

giorni online

466958

utenti