Caricamento...

Virilizzazione

Definizione medica del termine Virilizzazione

Ultimi cercati: Nervoso, sistema - Tarsalgìa - Demielinizzazione - Tarsale - Cencio necròtico

Definizione di Virilizzazione

Virilizzazione

Modificazione di caratteristiche somatiche in senso maschile in un soggetto di sesso femminile.
In particolare si può verificare un aumento di volume e di forza delle masse muscolari, voce di tonalità bassa, irsutismo con disposizione e caratteristiche dei peli di tipo maschile, perdita di capelli con linea di inserzione alle tempie di tipo maschile, acne e seborrea.
Anche gli organi genitali subiscono delle modificazioni: principalmente si possono avere ipertrofia della clitoride, atrofia della mucosa vaginale, scomparsa dei flussi mestruali.
La virilizzazione è sempre causata da un’aumentata concentrazione di androgeni, che può essere provocata da un’iperproduzione dovuta a malattie del surrene o delle ovaie, oppure da un esagerato apporto dall’esterno per somministrazione di farmaci anabolizzanti.
402     0

Altri termini medici

Stenosi Della Polmonare

Restringimento patologico dell’apertura tra l’arteria polmonare e il ventricolo destro del cuore. Quasi sempre congenita, ostacola il passaggio del sangue...
Definizione completa

Labbro Leporino

(o cheiloschisi), malformazione congenita dovuta a un’anomalia di sviluppo. Morfologicamente può variare da una piccola incisura sul labbro superiore del...
Definizione completa

Glicolisi

Processo metabolico che provoca la demolizione del glucosio fino ad acido lattico. La glicolisi, che si verifica anche in assenza...
Definizione completa

Broncostenosi

Riduzione del lume di un bronco, che può verificarsi in caso di ostruzione o di compressione della parete bronchiale (vedi...
Definizione completa

Cianosi

Colorazione bluastra della cute e delle mucose determinata da condizioni patologiche. È dovuta all’aumento nel sangue capillare dell’emoglobina ridotta (legata...
Definizione completa

Utrìcolo

Sinonimo di otricolo....
Definizione completa

Sinòvia

(o liquido sinoviale), liquido contenuto in piccole quantità nelle cavità articolari. È viscoso, filante, giallastro, trae origine dalla membrana sinoviale...
Definizione completa

Dacriocistorinostomìa

Intervento chirurgico che si esegue per ristabilire il deflusso del liquido lacrimale dal sacco lacrimale alla cavità nasale....
Definizione completa

Vasculiti

Processi infiammatori dei vasi sanguigni. Ne esistono diverse forme: in alcune sono interessati quasi esclusivamente i vasi, altre sono associate...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5448

giorni online

528456

utenti