Caricamento...

Bèchici

Definizione medica del termine Bèchici

Ultimi cercati: Epatizzazione - Iposplenismo - Batteriostàtici - Down, sìndrome di - Cinètica

Definizione di Bèchici

Bèchici

Farmaci che combattono la tosse con meccanismo sintomatico.
Vanno usati solo quando la tosse è persistente, fastidiosa, o si manifesta con violente crisi accessionali.
Per la tosse non produttiva si adottano in genere farmaci che deprimono il centro della tosse, suddivisi in stupefacenti (cocaina, diidrocodeina, zipeprolo) da usare quando c’è necessità anche di sedazione, e non stupefacenti (clofedianolo, cloperastina, destrometorfano, clobutinolo, oxolamina, butamirato, difenidramina) negli altri casi.
Qualora la tosse sia produttiva e l’espettorato sia viscoso e difficile da espellere si usano espettoranti che, fluidificandole, aumentano le secrezioni bronchiali.
169     0

Altri termini medici

Occhiali

Protesi oculistica costituita da due lenti, generalmente di vetro, ma anche di plastica, fissate su una montatura che le tiene...
Definizione completa

Nervino

Sostanza che agisce sul sistema nervoso con azione stimolante o deprimente. In farmacologia, i nervini costituiscono un gruppo di sostanze...
Definizione completa

Spasticità

Condizione patologica caratterizzata da ipertono di uno o più muscoli, provocato da lesioni del sistema piramidale. Normalmente si instaura 7-15...
Definizione completa

Reumatismo

Termine generico riferito a malattie molto diverse, acute e croniche, accomunate dalla presenza di dolore e segni di infiammazione, che...
Definizione completa

Calciopenìa

Condizione patologica caratterizzata da un insufficiente contenuto di sali di calcio nell’organismo (per esempio, in caso di insufficiente apporto alimentare...
Definizione completa

Mòrula

Stadio precoce di sviluppo dell’embrione conseguente alla segmentazione dello zigote. La mòrula si trasforma poi, al 3°-4° giorno dalla fecondazione...
Definizione completa

Pneumoperitoneo

Condizione patologica determinata dalla presenza di aria libera nella cavità peritoneale. È causata da ferite penetranti o malattie di organi...
Definizione completa

Analgesìa

Soppressione della sensazione dolorifica con conservazione di quella tattile. L’analgesìa naturale si osserva in alcune affezioni nervose come la siringomielia...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4857

giorni online

471129

utenti