Caricamento...

Rene, Carcinoma Del

Definizione medica del termine Rene, Carcinoma Del

Ultimi cercati: Gònade - Antipruriginosi - Pancreatite - Welander, morbo di - Bruxismo

Definizione di Rene, Carcinoma Del

Rene, Carcinoma Del

Tumore maligno del rene (un tempo definito ipernefroma) che rappresenta l’80% di tutti i tumori renali.
L’età di massima incidenza è compresa fra i 55 e i 60 anni.
Fattori di rischio sono rappresentati dal fumo di sigaretta, dall’esposizione ambientale al cadmio e da alcune malattie geneticamente trasmesse (come la rara malattia di Hippel-Lindau, caratterizzata dalla presenza di angiomi multipli nella retina e nell’encefalo).
Il sintomo più importante è l’ematuria, cioè la perdita di sangue con le urine, cui si possono associare dolori lombari, astenia, anemia di vario grado e occasionalmente febbre.
Il tumore si diffonde caratteristicamente invadendo i vasi renali e la vena cava.
Le metastasi a distanza colpiscono prevalentemene i polmoni, il fegato e le ossa.
La terapia di scelta è costituita dall’intervento chirurgico di nefrectomia, meglio se facilitato dall'embolizzazione vascolare preoperatoria (effettuata a scopo di ridurre l'emorragia operatoria e di evitare la disseminazione neoplastica intraoperatoria).
Limitate possibilità hanno le altre modalità terapeutiche in caso di malattia metastatica.
L’immunoterapia (interferone e interleuchina 2) ha fornito sinora risultati contrastanti.
La sopravvivenza a 5 anni è del 60-70% nelle forme che si presentino limitate, e meno del 5% nella malattia disseminata al momento della diagnosi.
La prevenzione primaria si fonda sul controllo dei fattori di rischio noti; nei soggetti a maggior rischio può essere consigliabile l’esecuzione ripetuta nel tempo di esami delle urine con valutazione citologica, o ecografie ripetute a determinati intervalli di tempo.
165     0

Altri termini medici

Streptomicina

Antibiotico aminoglicoside, tra i più importanti farmaci antitubercolari. È molto attiva sui micobatteri del tipo umano e bovino e su...
Definizione completa

Cinètica

Studio della velocità a cui si svolgono le reazioni chimiche e dei fattori che la influenzano (per esempio, enzimi catalizzatori)...
Definizione completa

Teratogènesi

Induzione di malformazioni o mostruosità da parte di cause esterne (per esempio, infezioni, agenti fisici, chimici, meccanici) che agiscono sull’embrione...
Definizione completa

Inspiratori, Mùscoli

Muscoli che permettono di sollevare e/o ampliare la gabbia toracica, espandendo quindi i polmoni. Distribuiti bilateralmente, con l'eccezione del diaframma...
Definizione completa

Albuminuria

Presenza patologica di albumina nelle urine. È dovuta all’alterata funzione del rene e in particolare della permeabilità dei capillari che...
Definizione completa

Odontoma

Tumore costituito prevalentemente o totalmente da tessuto dentario calcificato, interpretabile come un’aberrazione di sviluppo, piuttosto che come una vera e...
Definizione completa

Teobromina

Farmaco alcaloide contenuto principalmente nei semi di cacao. Ha proprietà simili alla teofillina....
Definizione completa

Melanocito

(o melanocita), cellula cutanea sede di produzione e di accumulo dei granuli di melanina. I melanociti hanno origine da precursori...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4789

giorni online

464533

utenti